MiurArt, anche questo è #madeinitaly

La mostra biennale denominata MiurArt, allestita nella sede del Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca a Roma, ha trasformato l’edificio in una vera galleria d’arte. Per i corridoi e le stanze si alternano i lavori di tutti i Licei Artistici d’Italia. Il tema della mostra è “il gioco”. I ragazzi si sono sbizzarriti a rappresentarlo in tutte…

Il Made in Italy in erba

La Camera Nazionale della Moda Italiana presenta la quarta edizione del nuovo progetto Fashion Hub Market a sostegno di brand emergenti e ha selezionato 15 marchi italiani e stranieri che presenteranno per la prima volta in occasione di Milano Moda Donna le loro collezioni di prêt-à-porter e accessori. Una nuova piattaforma che rappresenta un importante…

The Master for the fashion manager

The master is held in Biella (Italy) and forms the textile-clothing-fashion manager Made in Italy. The master teaches the knowledge of the real problems of the production to the marketing of the finished product. The project is funded by more than sixty Italian companies. One of the last companies that have the financial support of…

La moda italiana dalla fibra al capo finito: il Master fibre nobili dedicato ai giovani laureati

Il corso post universitario si tiene nel comune di Biella (Piemonte) e ha l’intento di formare i manager del tessile-abbigliamento-moda Made in Italy. Partendo dallo studio della fibra, il master mira alla conoscenza delle reali problematiche del settore dalla produzione fino alla commercializzazione del prodotto finito. A sostenere economicamente il progetto ci sono circa sessanta aziende e, inoltre, esiste…

Il latte che diventa un tessuto

The innovation in fashion and Made in Italy products look “eco” and “green” with the search for raw material also obtained from “scraps”. A new idea came to the company “Duedilatte” (Tosana – Italy): they use the residues of cosmetics and food processing … Sorgente: L’innovazione made in Italy con gli abiti creati dagli “scarti”…

Olio d’oliva #madeinitaly, un’app traccia l’origine

  Olitaly è un portale dedicato all’olio d’oliva italiano. È un’iniziativa portata avanti da Roberto D’Alessio e Claudio Angiolelli che mira a diventare il punto di riferimento per uno dei prodotti simbolo del made in Italy. Roberto e Claudio hanno illustrato il percorso di idee che ha portato alla nascita del nuovo portale Olitaly, evidenziando come alla base ci sia l’esigenza…