La moda italiana dalla fibra al capo finito: il Master fibre nobili dedicato ai giovani laureati

Il corso post universitario si tiene nel comune di Biella (Piemonte) e ha l’intento di formare i manager del tessile-abbigliamento-moda Made in Italy.

Partendo dallo studio della fibra, il master mira alla conoscenza delle reali problematiche del settore dalla produzione fino alla commercializzazione del prodotto finito.

A sostenere economicamente il progetto ci sono circa sessanta aziende e, inoltre, esiste a Milano un comitato costituito da Camera Nazionale della Moda Italiana, Sistema Moda Italia, Federmanager Biella, Studio Legale Trevisan & Cuonzo Avvocati e dalla stessa Fondazione che sostiene il Master, ente che ha lo scopo di sostenere attraverso la promozione, il contributo tecnico e didattico, gli stage lavorativi dei borsisti. Si aggiunge l’interesse del ministro allo Sviluppo Economico Calenda, che ha contribuito al corso dando la compartecipazione di ICE- Italian Trade Agency con lezioni di Marketing internazionale e Tecniche del commercio estero.

Una delle ultime aziende che ha aderito al sostegno del master è Corneliani, punto di riferimento nell’abbigliamento maschile di lusso e fra le principali realtà del Made in Italy nel mondo. Paolo Roviera, il nuovo amministratore delegato, ha 20 anni di esperienza e lui stesso ha conseguito il diploma del Biella Master.

L’iniziativa giunge alla 26^ edizione e per la prossima sono già 13 i candidati provenienti da tutta Italia. Sulla base dei risultati dei test psico-attitudinali e dell’esito del colloquio finale, saranno assegnate le borse di studio e da gennaio i masterini affronteranno i tredici mesi di formazione.

Alcuni dei partecipanti alla ventiseiesima edizione del master delle fibre nobili hanno ben pensato di sfruttare l

a potenza dei social creando u

n blog, con il preciso intento di comunicare e condividere le proprie esperienze riguardo l’affascinante mondo del tessile (http://www.biellamasterblog.com).

In questo blog persone molto diverse tra di loro scrivono di esperienze e viaggi al fine di dare una visione completa del loro percorso di studi: la storia del prodotto, dalla nascita alla vendita al dettaglio, al fine di porre in evidenza i punti di forza e quelli deboli di tutto il sistema.

corneliani-121

 

english version

The master is held in Biella (Italy) and forms the textile-clothing-fashion manager Made in Italy. The master teaches the knowledge of the real problems of the production to the marketing of the finished product.
The project is funded by more than sixty Italian companies. One of the last companies that have the financial support of the master is Corneliani, menswear luxury Made in Italy. Paul Roviera, the new CEO, has 20 years of experience and he himself graduated Master of Biella.
The initiative comes to the 26th edition and the next are already 13 candidates from all over Italy. Some of the participants of the master created a blog to communicate and share their experiences about the world of textiles (http://www.biellamasterblog.com).

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...