Andrea Brocca si conferma lo stilista da guinness per la sua età

Di origine italiana e cresciuto a Dubai, Andrea Brocca a soli 16 anni ha già aperto la sua prima boutique nel prestigioso centro commerciale “Wafi” (Dubai).

Le collezioni sono completamente realizzate con tessuti italiani ricercati e destinate a un target di una donna che sa ciò che vuole e consapevole della sua bellezza. La sua età lo rende il più giovane stilista del mondo: Andrea Brocca, infatti, ha superato nei tempi il grande e celeberrimo stilista Yves Saint Laurent (che a soli 21 anni prese il posto di Dior nella direzione della maison francese), entrando così a far parte guinness dei primati.

Fin dai tempi dell’asilo ha come musa ispiratrice la sua mamma, osservandola a ogni cambio di abito; in seguito partecipa a uno stage nella casa di moda di Alice Temperley, che è stato un vero e proprio trampolino di lancio, Andrea, infatti, ha ottenuto i primi posti in classifica al Fashion Harper Bazar.

Il giovane stilista trae ispirazione dai grandi della moda: apprezza la capacità di rinnovamento di Riccardo Tisci (Givenchy), il glamour di Gucci, la capacità di osare di Prada, l’ingegnosità che ha nel vestire diversi tipi di fisicità Armani ed infine la maestria di fondere il taglio classico con accenti di modernità di Valentino. Oggi è già alla sua seconda collezione pronto-moda, ma non nasconde il desiderio di presentare la sua prossima collezione nella capitale della moda italiana.

brocca boutique

brocca etichetta

Il giovane stilista Andrea Brocca con una modella

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...