accessories · brand · Madeinitaly

Cambio di look per le divise Alitalia, ma sempre #madeinitaly

Le divise della compagnia aerea nazionale Alitalia cambiano look e, seppur retrò, mostrano eleganza.

Il restyling ha sempre come punto di forza i colori di bandiera. Ettore Bilotta è l’autore del cambiamento di immagine. Stilista milanese rinomato per l’eleganza fluida ristrutturazione della sua haute couture e prêt à porter. Le sue creazioni incorporano il meglio della tradizione sartoriale italiana con i più sontuosi tessuti che esaltano le caratteristiche linee pulite del suo lavoro.

Bilotta, in passato, ha curato lo stile delle uniformi della compagnia aerea di bandiera degli Emirati Arabi Uniti e della Guardia di Finanza italiana.

photo: divise storiche/old uniforms Alitalia

Diviste storice alitalia

Il copricapo del personale femminile è ispirato a uno dei posti incantevoli d’Italia le “Cinque Terre”, area sulla costa ligure con terrazzamenti creati per le colture e che dal 1997 fanno parte del Patrimonio Unesco con la seguente motivazione: “La riviera ligure orientale delle Cinque Terre è un paesaggio culturale di valore eccezionale che rappresenta l’armoniosa interazione stabilitasi tra l’uomo e la natura per realizzare un paesaggio di qualità eccezionale, che manifesta un modo di vita tradizionale millenario e che continua a giocare un ruolo socio-economico di primo piano nella vita della società“.

photo: Cinque Terre ( Liguria Italy)

terrazze

Bene, chissà che l’elemento d’ispirazione scelto dallo stilista non sia un inconscio augurio alla compagnia aerea di “guardare ancora più lontano…”

photo: nuove divise/new uniforms Alitalia

mix new

 

english version

The uniforms of the national airline Alitalia change style. Ettore Bilotta is the author of this cambimento of look. He is a renowned Milanese designer for elegance and haute couture and ready to wear. His creations embody the best of Italian tailoring tradition with the finest fabrics that enhance the lines of his work.
The female headgear is inspired by the “Cinque Terre” area on the Ligurian coast with terraces created for crops and which since 1997 are part of the Unesco Heritage with the following justification: “The eastern Ligurian coast of the Cinque Terre is an exceptionally valuable cultural landscape representing the harmonious interaction settled between man and nature to produce a landscape of exceptional quality, which manifests a way of millennial traditional life and continues to play a leading role in the socio-economic life of society. ”

photo: nuovo total look/new uniforms with accerories Alitalia

alitalia.jpg

 

 

13 pensieri riguardo “Cambio di look per le divise Alitalia, ma sempre #madeinitaly

      1. Si! Inoltre non è stata ancora chiarito dall’Alitalia la quantità che risulta essere al 70% di acrilico nei tessuti rendendoli così immediatamente infiammabili!
        Shera

        "Mi piace"

      2. Buongiorno Sherazade, ho lavorato per oltre 10 anni nel campo dell’abbigliamento e negli ultimi anni la CE ha varato obbligo di usare tessuti non infiammabili..considera che ho lavorato per marchi come Versace, Cavalli, Malo, Dolce & Gabbana, Gianfranco Ferrè, John Galliano, Guy Laroche.. questo per dirti che se nella moda si “rispettano queste regole..” dovrebbe essere fondamentale per divise da lavoro come quelle di una compagnia aerea, non credi?!

        "Mi piace"

      3. Carissima non metto in dubbio le tue qualifiche ma quella diatriba sulla quantità di sintetico nei tessuti delle divise delle hostess non è stata a tutt’oggi chiarita!
        Quanto al fatto che io le trovi decisamente brutte e anche alti che è invece un giudizio personale che però rispecchia quello generale e non deve essere necessariamente quello di un intenditore o di un esperto del settore!
        Sheraconuninchino

        "Mi piace"

      4. No, cara.. figurati, la mia non voleva essere un’affermazione presuntuosa! convengo con te riguardo l’alta percentuale di sintetico… Mah, più in generale, é un piacere avere uno scambio di opinione con una bella persona come te. Ti ringrazio!

        "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...