La chitarra a 49 corde Made in Italy

Paolo Schianchi suona con mani e piedi grazie all’Octopus e una chitarra a 49 corde che lui stesso ha creato. Abita in una frazione della provincia Parma.

Innamorato della musica da quando era piccolo, a solo quattro anni suonava una chitarra giocattolo imitando Paul McCartney. Oggi Paolo ha 36 anni è (purtroppo) un altro talento italiano in fuga.

Dagli States gli è stata concessa una green card Eb1, un visto che danno solo a “cittadini stranieri con capacità straordinarie”, come ad esempio i Nobel.

Sue sono ben due invenzioni brevettate: “Octopus” e “chitarra a 49 corde”, si chiamano e si suonano con mani, naso e piedi. L’idea nasce dalla necessità di creare il “suono perfetto” e, nel 2007, Paolo ha l’esigenza di mescolare la chitarra elettrica con quella classica creando come risultato l'”Octopus”, con 214 tasti da manovrare anche con alluce o tallone. Paolo non usa plettri, ma si serve esclusivamente delle sue unghie “Più sono curate più suoni bene” commenta il musicista.

Successivamente, dall’incontro con Carlos Roberto Michelutti, un liutaio argentino, nasce la chitarra con 49 corde, unica al mondo, con ben tre manici e un’arpa sul lato.

A breve volerà verso gli Usa, dove già a Marzo del prossimo anno ha già un programma di concerti da fare.

chitarrista

English version

Paolo Schianchi lives in Parma (Italy) and he plays with hands and feet with the “octopus” and a “49-string guitar”.
He loves music when he was a child. Today Paul is 36 years old has invented two new instruments: “Octopus” and “49 string guitar”, are played with the hands, nose and feet. The idea was born from the need to create the “perfect sound” and, in 2007, Paul has the need to mix the electric guitar with the classic by creating as a result the ‘”Octopus” with 214 keys. Paolo use his nails “More are cured more sounds id good,” said the musician.

In March next year already, he  has more concerts in Stases.

Annunci

Un pensiero su “La chitarra a 49 corde Made in Italy

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...